Consigli di intersezione, interclasse e classe
Chi sono Cosa fanno
Composizione
  • I Consigli di intersezione, interclasse e classe individuano gli obiettivi educativi per i propri studenti, programmano attivitą e interventi didattici finalizzati al raggiungimento degli obiettivi prefissati, verificano e valutano i processi di apprendimento e i percorsi formativi del gruppo classe e dei singoli studenti.
  • Formulano al Collegio dei docenti proposte e iniziative di sperimentazione. E' compito dei Consigli agevolare ed estendere i rapporti reciproci tra docenti, genitori ed alunni. Fra le mansioni del Consiglio rientra anche la facoltą di decidere eventuali provvedimenti disciplinari a carico degli studenti.

 

Composizione dei Consigli
  • Fanno parte del consiglio di intersezione tutti i docenti dello stesso plesso e un rappresentante dei genitori per ogni sezione. Presiede il dirigente scolastico o un docente, da lui delegato, facente parte del consiglio.
  • Fanno parte del consiglio di interclasse tutti i docenti di team dei gruppi di classi parallele o dello stesso ciclo o dello stesso plesso. Presiede il dirigente scolastico o un docente, da lui delegato, facente parte del consiglio.
  • Fanno parte del consiglio di classe tutti i docenti della classe e quattro rappresentanti dei genitori. Presiede il dirigente scolastico o un docente, da lui delegato, facente parte del consiglio.

 

Rappresentanti di classe
  • I rappresentanti dei genitori non prendono parte alle sedute di programmazione e valutazione, ma vengono convocati periodicamente per essere informati sull'andamento disciplinare e didattico del gruppo classe e per essere consultati circa la realizzazione di progetti educativi.
  • I rappresentanti dei genitori devono estendere a tutte le famiglie le informazioni ricevute nelle sedute del Consiglio.
indietro