Welcome = Accoglienza

Progetto accoglienza alunni stranieri

  • Il termine accoglienza indica sia la fase temporale, che coincide con il primo inserimento dell'alunno straniero, sia la dimensione relazionale e comunicativa.
  •  L'accoglienza si compone quindi di aspetti diversi:
    • burocratici, organizzativi, progettuali, affettivi e relazionali.
  • Il quadro dell'accoglienza degli alunni stranieri è definito inoltre da:
    • la normativa in materia
    • le procedure e l'applicazione della normativa
    • le risorse e gli strumenti utilizzati
    • il "clima" di apertura e di scambio.

Iniziative 

Anno scolastico 2012-2013

  • Dopo la firma del protocollo d'intesa l'istituto ha concretizzato il progetto dando vita ad una collaborazione con l'onlus "Vivi Vejo".
  • L’associazione “Vivi Vejo” si impegna a mettere a disposizione dell’istituzione scolastica, volontari in grado di supportare con interventi complementari individualizzati in orario scolastico , le iniziative messe in atto dalla scuola, per il superamento dello svantaggio linguistico degli alunni stranieri.
  • L’attività dei volontari è rivolta esclusivamente a favorire la pratica della lingua italiana, lavorando in particolare sulla comunicazione orale, sull’ampliamento del lessico di base e sulla comprensione dei testi.
  • Documento programmatico (pdf)

 

Volontari Vivivejo

Anno scolastico 2011 - 2012

  • Il nostro istituto ha redatto un protocollo d’intesa in collaborazione con l'Istituto d'Istruzione superiore "Gaetano De Sanctis" per favorire l’accoglienza e l’integrazione degli alunni stranieri presenti nelle nostre scuole e sul territorio. Tale documento è stato sottoscritto da varie associazioni del territorio il 9 maggio 2012 ed ha avuto il patrocinio della Provincia.  
  • Incontro del 6 giugno 2012
    • All'incontro per la presentazione del "Protocollo d’intesa per l’accoglienza degli alunni stranieri e per lo sviluppo interculturale", organizzato dal nostro istituto con l'Istituto d'Istruzione superiore "Gaetano De Sanctis" e patrocinato dalla Provincia di Roma, sono invitati molti enti territoriali.
    • Consulta la locandina e il programma dell'evento

Collegamenti

indietro